La Terapia Manuale è una specializzazione riconosciuta a livello internazionale che utilizza tecniche manuali nell’esame, trattamento e prevenzione di disturbi e disordini funzionali della postura e dell’attività gestuale. Il Terapista Manuale (Medici specializzati, Massofisioterapista, Fisioterapista, Osteopata, Chiropratico) risolve disturbi funzionali articolari e muscolari con tecniche manuali e manipolative specifiche (proprio del proprio percorso formativo). Spesso per prolungare, aumentare e mantenere gli effetti di tali tecniche manuali, il Terapista insegna esercizi attivi specifici fornendo una corretta assistenza nella loro esecuzione. E’ prassi che Il Terapista Manuale ponga una serie di quesiti al paziente durante il primo incontro, per comprendere la causa dei disturbi e per determinare i fattori che possano influenzarli negativamente o positivamente. Questa serie di domande (Anamnesi) è seguita da un approfondito esame clinico, fisico e biomeccanico. Successivamente viene elaborato un piano di trattamento e fornite le informazioni necessarie per comprendere il disturbo per imparare a gestirlo nella vita quotidiana.